Integratori per perdere peso: 5 consigli utili

Integratori per perdere peso

Ciao e benvenuto sul nostro blog in questo articolo parleremo degli integratori alimentari per perdere peso. Non si tratta dei soliti integratori per perdita di peso ma ti mostreremo il miglior integratore per perdere peso.

Molte persone al giorno d’oggi soffrono di obesità o comunque la loro condizione fisica non li rende felici, questo ovviamente comporta malumori e stati di stress emotivo. Per non parlare dei vari problemi e malattie cardiovascolari a cui vanno incontro.

All’interno di questo articolo potrai trovare moltissime informazioni utili su integratori per perdere peso efficaci e integratori per perdere peso naturali. Parleremo inoltre di come utilizzare e assumere questi integratori per perdere peso ma anche degli effetti collaterali per l’abuso di quest’ultimi.

Inoltre, per l’utilizzo prolungato degli integratori per perdita di peso, l’assunzione in contemporanea con alcuni farmaci, la presenza di determinati disturbi o patologie o particolari condizioni fisiche, come per esempio la giovane età, la gravidanza e l’allattamento è sempre consigliato il consulto e parere del medico.

Un altro consiglio fondamentale da tenere sempre bene a mente è di leggere le etichette dei prodotti che vuoi assumere, per restare sempre informato su quelle che potrebbero essere le controindicazioni.

Andiamo adesso a vedere alcuni integratori per perdere peso naturali da noi molto consigliati in quanto si tratta di vera e propria frutta o comunque piante che possono essere trovate facilmente e impiegate nella produzione di integratori per perdere peso.

Se sei pronto a noi non resta che consigliarti di metterti comodo e augurarti buona lettura.

Integratori per perdere peso naturali con il gambo d’ananas

Sono molte le leggende sull’ananas, infatti le persone che tentano di dimagrite da sole senza il consulto di un vero dietologo a volte si ritrovano a mangiare chili su chili di ananas, tralasciando alcune informazioni importanti.

Il gambo dell’ananas viene impiegato in campo alimentare, dietetico e fitoterapico per il suo alto contenuto di bromelina. Un enzima molto conosciuto per il suo effetto digerente esercitato sulle proteine alimentari e l’effetto terapeutico esercitato sul metabolismo.

integratori per perdere peso naturali

Il 40% della bromelina ingerita svolge le funzione che abbiamo sopra elencato, la restante parte viene metabolizzata normalmente dall’organismo.

Ma questo enzima estratto dall’ananas e inserito all’interno degli integratori per perdere peso è dotato di proprietà proteolitiche, anticoagulanti, antinfiammatorie e antiedematose.

La bromelina viene impiegata soprattutto all’interno degli integratori per perdere peso naturali ed è un enzima di tipo proteasi sulfidrilico. Questo lo rende particolarmente adatto per la digestione delle proteine, scomponendole in peptidi più piccoli.

Ma non è l’unico enzima che si trova all’interno della frutta, altri enzimi con la stessa caratteristica si possono trovare all’interno dei fichi sotto forma di ficina oppure nella papaya come papaina.

Nell’apparato digerente umano comunque sono presenti enzimi che svolgono lo stesso identico compito della bromelina, ficina e papaina e sono la tripsina e la chimotripsina.

Andiamo adesso a vedere l’impiego di questi prodotti in campo culinario per poter avere una panoramica più ampia e non solo per il loro impiego all’interno degli integratori per perdere peso.

L’impiego degli enzimi vegetali in cucina

Molti enzimi proteolitici vegetali e quindi naturali sono da sempre utilizzati in cucina anche a tua insaputa, molto spesso aiutano anche a rendere morbide le carni.

integratori per perdita di peso

I primi ad utilizzare inconsapevolmente questi enzimi sono stati gli Aztechi che durante la cottura di moltissimi piatti erano soliti avvolgere la carne all’interno delle foglie di papaia.

Il modo migliore per assumere globalmente questi enzimi sarebbe attraverso delle iniezioni di bromelina all’interno dell’animale quando è ancora vivo, ma ovviamente tutto questo risulta una crudeltà immonda così è stata completamente messa al bando per adottare tecniche più innovative.

Devi sapere una cosa molto importante e cioè che la bromelina deve essere assunta come principio vivo e attivo perché facendola degradare perde tutto il suo effetto. Ecco perché viene inserita all’interno degli integratori per perdere peso.

Ma nonostante questo sui difetto si conserva molto bene a diversi cicli di congelamento ma è sensibile alle alte temperature e alla cottura. Riesce a mantenere la sua integrità fino ai 40 gradi centigradi, perde di efficacia del 17% verso i 50 gradi, ma la temperatura migliore è di 35 gradi.

Detto questo puoi decidere di assumere determinati enzimi come quelli contenuti nel fico, nella papaya e nel gambo dell’ananas preparando diversi piatti, che siano caldi o freddi. L’importante è mantenere le temperature che ti abbiamo descritto sopra.

Oppure grazie a Kilo Shape puoi decidere di assumerli grazie a integratori per perdita di peso cento per cento naturali. Consultando comunque il medico per un parere più esperto se dovessi avere qualche problema.

Integratori per perdere peso a base di ananas

Il gambo d’ananas ormai si trova praticamente ovunque ed è possibile trovarlo di conseguenza anche in moltissimi integratori per perdere peso, sotto forma di compresse e polveri a base di estratto secco titolato e standardizzato sotto forma di bromelina.

integratori per perdere peso efficaci

Un’altra informazione importante da conoscere è che la bromelina viene assunta in due diversi casi e questo dipende dalla funzione che deve svolgere.

Se necessiti di un supplemento digestivo la bromelina deve essere assunta in corrispondenza dei pasti principali e qui entrano in gioco gli integratori per perdere peso.

Al contrario se necessiti di una funzione antinfiammatoria, anticoagulante o antiedematosa allora dovrai assumerla a stomaco vuoto. Questo per massimizzare l’assorbimento a livello intestinale.

Questo enzima per quanto naturale al cento per cento può presentare degli effetti collaterali, è vero che è ben tollerata da tutti ma solo se presa nelle giuste dosi consigliate.

Infatti, come ogni cosa, se assunta in quantità eccessive può creare delle allergie nelle persone soggette a intolleranze di vario tipo. Inoltre, durante il periodo di assunzione, possono presentarsi problemi digestivi e flussi più abbondanti di ciclo mestruale nelle donne.

Le controindicazioni più generali riguardano ovviamente le persone allergiche all’ananas che non devono assolutamente assumere integratori per perdere peso a base di gambo d’ananas o bromelina estratta.

Deve evitare l’assunzione di questo estratto anche chi soffre di ulcera gastrica o duodenale, ma anche chi assume farmaci per la fluidità del sangue ma anche chi segue in parallelo principi fitoterapici con analoga terapia farmaceutica.

Altri impieghi del gambo d’ananas

La bromelina non è utilizzata solo negli integratori per perdere peso efficaci ma può essere usata in base all’obiettivo terapeutico. Vediamone qualcuno insieme.

il miglior integratore per perdere peso

Come abbiamo già detto si può utilizzare la bromelina per intenerire la carne, associandola anche alla ficina e alla papaia, dopo la frollatura e durante l’eventuale marinatura. Ricordandosi di tutti gli accorgimenti del caso per farla entrare il più possibile all’interno dei tessuti.

Ti ricordiamo che la bromelina soffre le alte temperature, quindi stai sempre attento a questo dettaglio altrimenti lo scopo potrebbe risultare nullo.

Se sei un soggetto che presenta tromboflebiti, vene varicose, angina o malattie cardiovascolari di diversi generi allora è possibile assumere il gambo dell’ananas per sfruttare il suo effetto anticoagulante, ma sempre dopo aver consultato il medico. In questi casi mai fare di testa propria.

Se, invece, sei un soggetto affetto da rinorrea causata da rinite acuta, sinusite, asma o bronchite cronica il gambo d’ananas può diventare il tuo miglior alleato in quanto aiuterà la liquefazione del muco facilitandone l’espulsione.

Puoi sfruttare anche le funzioni antinfiammatorie e diminuire il dolore anche in caso di stiramenti e contratture, la bromelina faciliterà il processo di guarigione. Grazie a questo principio il gambo d’ananas viene consigliato anche a chi ha problemi di artrite reumatoide.

Studi recenti hanno dimostrato che il gambo d’ananas sembra essere efficacie anche nell’accelerare la cicatrizzazione di piaghe e ferite aperte. Ma questo effetto è diametralmente opposto all’effetto anticoagulante, quindi stai attento e abbi cautela nell’applicazione.

Grazie, anche, al suo effetto antiedematoso il gambo d’ananas è particolarmente utile contro la cellulite e la ritenzione idrica.

Il miglior integratore per perdere peso non è l’ananas

Per quanto gli effetti del gambo d’ananas possano essere rilevanti, gli studi su tutte le proprietà curative che abbiamo precedentemente elencato non sono stati confermati. Infatti c’è ancora molto da studiare per poterne verificare effettivamente i benefici in campo medico e curativo.

Come abbiamo detto all’inizio del nostro articolo, per il proprio benessere psicologico e fisico è importante stare attenti al proprio corpo, questo inoltre, aiuta anche la vita e il benessere di tutti i giorni.

Per questo e per molte altre cose è importante evitare il sovrappeso, che svolte un ruolo fondamentale per la salute della persona.

La sana e corretta alimentazione è fondamentale per la perdita di peso, ma anche e soprattutto per poter poi integrare all’interno della stessa alimentazione degli integratori per perdere peso.

Questi integratori non aiutano soltanto a perdere peso ma anche a mantenere il peso forma che deve essere comunque accompagnato da tanta attività fisica, che è necessaria per bruciare le calorie in eccesso.

Esistono comunque diverse tipologie di integratori, per esempio ci sono integratori per evitare l’accumulo di grassi, per mantenere l’equilibro del peso corporeo, integratori per perdita di peso e integratori per il trattamento del sovrappeso.

Ognuno di questi come già si deduce dalla descrizione hanno dei ruoli diversi in base all’applicazione e alle necessità del singolo soggetto.

Il denominatore comune che rimane invariato per tutti è sempre la corretta alimentazione e l’attività fisica che svolgono un ruolo fondamentale.

Come funzionano gli integratori per perdere peso?

Quando parliamo di integratori per perdere peso ci riferiamo come abbiamo visto nel capitolo precedente a diverse situazioni, trovandoci di fronte a diverse categorie di azione in base al risultato che si vuole raggiungere.

Questo perché ogni integratore ha un diverso principio attivo e un differente meccanismo di azione, ecco perché ti ricordiamo che è sempre molto importante consultare il medico prima dell’utilizzo di qualsiasi integratore.

Le tipologie più comuni di integratori per perdere peso sono tre: antifame, termogenici e bruciagrassi.

Tra gli integratori termogenici troviamo integratori per perdere peso naturali, che agiscono sull’efficienza del metabolismo.

Se hai difficoltà a controllare la fame allora gli integratori antifame sono quelli che fanno per te, questi prodotti generalmente regolarizzano l’appetito e in qualche caso aiutano anche a mantenere il picco glicemico normalizzato e quindi evitando la costante sensazione di fame anche quando ci si è appena alzati da tavola.

Infine, come dice la parola stessa, gli integratori brucia grassi risultano molto efficaci se vuoi andare ad eliminare il grasso localizzato in eccesso.

Inoltre, quest’ultimo integratore può essere anche associato con prodotti antifame e quelli termogenici per ottenere una diminuzione del peso ancora più completa. Ci raccomandiamo sempre e comunque di consultare il proprio medico prima di fare qualsiasi mix.

Perché negli effetti a lungo termine si potrebbero riscontrare dei veri e propri problemi legati all’insorgenza di malattie cardiovascolari.

Integratori per perdere peso in conclusione

Siamo ormai arrivati al termine del nostro articolo e abbiamo cercato di spiegare nella maniera più completa possibile diverse soluzioni impiegate nell’uso degli integratori per perdere peso associando anche delle informazioni riguardo metodi naturali.

Ti ricordiamo che la bromelina un enzima che aiuta la riduzione di peso ma non solo si può trovare all’interno del gambo dell’ananas e può essere impiegata in diversi modi, ma spesso si trova anche all’interno degli stessi integratori alimentari.

Abbiamo visto che esistono diverse tipologie di integratori e ognuno con le sue caratteristiche questo dipende anche da che tipo di risultato vuoi raggiungere o comunque dal tuo specifico problema.

La sana e corretta alimentazione svolge un ruolo fondamentale nella perdita di peso ma non solo, è anche molto importante per uno stile di vita sano. Ma comunque un ruolo fondamentale viene svolto anche dalla pratica dell’attività fisica che dovrebbe essere sempre fatta da tutti, grandi e piccoli.

Ti abbiamo parlato anche di diverse attenzioni e accortezze che bisogna avere prima dell’utilizzo di qualsiasi integratore alimentare.

Infatti le persone che devono prestare particolare attenzione sono ragazzi giovani, donne in maternità e in fase di allattamento, questo per evitare di creare danni al bambino, che sicuramente non ha bisogno di integratori dimagranti.

Detto questo se sei un soggetto in sovrappeso ti consigliamo di andare subito dal medico e da un dietologo per iniziare il tuo processo per migliorare non solo il tuo corpo ma anche per migliorare la qualità stessa della tua vita.

Puoi rimanere sempre aggiornato sulle tematiche riguardanti la perdita di peso e integratori sul nostro blog o tramite i nostri canali social.

Summary
Integratori per perdere peso: 5 consigli utili
Article Name
Integratori per perdere peso: 5 consigli utili
Description
Ciao e benvenuto sul nostro blog in questo articolo parleremo degli integratori alimentari per perdere peso. Non si tratta dei soliti integratori per perdita di peso ma ti mostreremo il miglior integratore per perdere peso.
Author
Publisher Name
Kiloshape
Publisher Logo

Kilo Shape, il tuo integratore a base di ingredienti naturali quali il The verde, Ginseng e Guaranà per ridurre il senso di stanchezza e gonfiore!